Zaino per arrampicata

Lo zaino per andare ad arrampicare è bello pesante, perché contiene tutta l’attrezzatura necessaria, vale a dire casco, imbraco, scarpette, corda, rinvii, cordini fettucce e longe, magnesite, vari moschettoni freni friend, kit da ferrata, eventuali occhialini prismatici e quant’altro.

La Sportiva Scarpette

Chiusura con velcro, così sono veloci da mettere e togliere

Vedi prodotto

Il mercato offre una vasta gamma di modelli e di marche. Tutta l’attrezzatura deve possedere le caratteristiche tecniche dettate da norme UNI che ne garantiscono la sicurezza. Inoltre, nella scelta ci si può avvalere della propria esperienza e di quella di persone esperte, nonché dei consigli di chi ci vende il prodotto oltre alle informazioni disponibili su internet; ma alla base di tutto è necessario iniziare seguendo un corso di alpinismo tenuto da guide alpine e poi imparare e fare esperienza con un partner più esperto.

È indispensabile usare tutto il materiale correttamente, mantenere sempre l’attrezzatura in ordine pulita e non usarla oltre la scadenza, eseguire ogni manovra con la massima attenzione e concentrazione controllando sempre anche l’operato del compagno di cordata, senza tralasciare nessun particolare, sebbene ritenuto banale o superfluo.

Se si va a fare una ferrata o ad arrampicare in montagna piuttosto che in falesia, nello zaino occorre trovare lo spazio anche per l’abbigliamento adeguato. Invece, per l’arrampicata in palestra su struttura attrezzata, il peso si riduce di molto: non si tratta di roccia vera ma è un ottimo modo per allenarsi nella brutta stagione e con meteo sfavorevole.

Per le ferrate serve un kit da collegare all’imbraco formato da un dissipatore e da due longe statiche o elastiche che terminano con due moschettoni per assicurarsi al cavo.

Kong Set ferrata

Set da ferrata a Y con fettucce elastiche, moschettoni a doppia leva di sicurezza e dissipatore

Vedi prodotto

Per scalare in falesia servono la corda, fettucce/longe/rinvii per fare la manovra in catena, le scarpette, la magnesite, i rinvii, un freno tipo secchiello o gri-gri e utili potrebbero essere anche un paio di occhialini prismatici.

Petzl Grigri

Assicuratore con frenata assistita

Vedi prodotto

P.S. dubitare sempre della qualità della roccia e della tenuta degli ancoraggi!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *